come diventare assistente veterinario in Australia

Come diventare assistente infermiere veterinario in Australia

Spread the love

Scopri come diventare assistente tecnico veterinario in Australia e qualificarti per lavorare con tanti animali esotici

È possibile lavorare in Australia come assistente infermiere veterinario?

Sì, è possibile lavorare come infermiere veterinario in Australia ma è necessario possedere il corretto visto. 

Ti consiglio di visitare il dipartimento di immigrazione Australiana immi.gov.au  e trovare tutte le informazioni sui visti e i requisiti per lavorare in Australia.

Scopri di più: leggi il nostro articolo su Come diventare assistente infermiere veterinario in Inghilterra

Quali sono le qualifiche nazionali australiane riconosciute per lavorare come infermiere veterinario

La qualificazione attualmente riconosciuta  per gli infermieri veterinari in Australia è il ‘Certificate IV in Veterinary Nursing’.

Ulteriori informazioni possono essere trovate qui: Veterinary Nurses Council of Australia.

Ci sono inoltre, quattro specializzazioni per gli infermieri nelle aree di: 

  • General practice
  • Emergency and critical care
  • Surgery
  • Dentistry

È necessario possedere una qualifica australiana per lavorare come assistente veterinario?​

No, non è necessario possedere specificatamente il Certificate IV in Veterinary Nursing per lavorare in Australia. Allo stesso tempo, non è formalmente riconosciuta nessun altra certificazione.

Per lavorare in Australia non è neanche necessario essere registrati presso associazioni veterinarie. Eccezione a parte, lo stato dell’Australia Occidentale dove è richiesta la registrazione in modo da poter lavorare in una clinica. 

Per informazioni puoi visitare il sito della Veterinary Surgeons Board of Western Australia

Come diventare assistente infermiere veterinario in Australia

È possibile richiedere la valutazione della propria preparazione in quanto assistente veterinario in relazione al Certificate IV in Veterinary Nursing. 

Per partecipare è necessario contattare un’organizzazione di Registered Training (RTO) che rilasciano tale certificato.

Essi valuteranno la tua qualifica in base al riconoscimento della preparazione precedente acquisita – Recognition of Prior Learning (RPL) – le esperienze lavorative e le competenze attuali – Recognition of Current Competency (RCC).

L’accesso a una clinica veterinaria durante l’apprendimento della qualifica  necessario per soddisfare i requisiti di valutazione. L’accesso può avvenire tramite un impiego retribuito o un periodo di tirocinio. 

A questo sito di RTO puoi trovare tutte le informazioni che cerchi.

Le linee guida per gli assistenti o infermieri veterinari che desiderano lavorare in Australia sono descritte in questo documento: VNCA GUIDELINES

Conclusione

In Australia non è formalmente riconosciuta nessuna qualificazione overseas ma dimostrare di essere volenterosi a imparare e preparati è il primo passo per ottenere una posizione in un clinica veterinaria. 

Ad ogni modo, la preparazione di base richiesta è descitta nel VNCA Day One Competency Standards, un documento che delinea tutti i requisiti minimi per lavorare come assistente veterinario in Australia.

Non ti resta che mandare la tua domanda per il visto! In bocca al lupo!


Spread the love
Torna su